A 45 anni si toglie la vita per amore

E’ morto Luigi Guerra
Prima ha inviato un sms all’ex convivente, poi si è impiccato nel capannone dietro casa. La vittima era un dirigente-accompagnatore della Vea FemiCz rugby RovigoRovigo, 20 agosto 2012 – L’hanno trovato i poliziotti della Volante, impiccato in un capannone dietro casa. Luigi Guerra, 45 anni di Rovigo si è tolto la vita così ieri sera attorno alle 22. L’uomo, poco prima, aveva inviato all’ex convivente un sms nel quale manifestava propositi suicidi, legati molto probabilmente alla fine della loro storia.
Subito erano scattate le ricerche da parte delle forze dell’ordine, ricerche che però sono risultate vane. La notizia si è presto diffusa in città in quanto l’uomo, oltre ad essere un imprenditore edile, era anche un conosciuto dirigente-accompagnatore della Vea FemiCz rugby Rovigo. L’uomo, separato dalla moglie, lascia anche un figlio.
Il cordoglio della Vea FemiCz rugby Rovigo: “La tragica scomparsa di Luigi Guerra lascia un segno profondo nel mondo del rugby rodigino. Il prezioso collaboratore non aveva manifestato alcun disagio e la notizia della sua morte è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Il dolore è di tutti i componenti la Società. Di lui rimarrà sempre il ricordo della premurosa e generosa disponibilità dimostrata”.

kirap

kirap

Non si conosce mai abbastanza bene una donna fino a quando non la si incontra in tribunale. (Per la maggiore) http://www.separati.eu/

Potrebbero interessarti anche...

Stop Ingiustizie!

Leggi sul divorzio ingiuste,Rapimenti,Tradimenti, Scrivi la tua storia qui in modo che tutti possano leggere. Clicca sul cartello rosso e vai alla Sala Stampa

Stop Ingiustizie!