Raccontati

Raccontati

Raccontati

 

Raccontati-Descrivi i tuoi rancori per ciò che è stato e per quel che sarà …

 

 

 

  • kirap

  • sabrina

    NON E’ COSì IL MODO DI DIFENDERE I DIRITTI DEI NOSTRI FIGLI, SI SBAGLIA QUANDO SI LOTTA PER I DIRITTI DI UNO O L’ALTRO NOI LI METTIAMO AL MONDO E SONO LORO LE VITTIME DI CIO’ CHE SUCCEDE, LE LOTTE HANNO PORTATO ALLA SEPARAZIONE E DIVORZIO, E CHI CI SOFFRE DI Più CONTINUA A LOTTARE PER LA PROPRIA SOPRAVVIVENZA, CHE SIA MADRE CHE SIA PADRE….I FIGLI NON HANNO IL DIRITTO DI VIVERE COSì MA I GENITORI HANNO IL DOVERE DI INSEGNARE QUELLO CHE I PROPRI GENITORI NON HANNO FATTO. ALTRIMENTI CRESCERANNO ALTRE PERSONE CHE NON FARANNO ALTRO CHE AUMENTARE ALTRO MALESSERE….

    • kirap

      qui non si lotta per i diritti dell’uno o dell’altro ma si porta a conoscienza la realtà  che si vive in italia..e difatti sono queste le storie che si vivono.. sicuramente ci sono donne ,madri,con tanto di cappello..hanno una dignità  dei valori non persi…ma sono poche quelle che resistono alla tentazione di sfruttare delle leggi che discriminano il genere dei padri separati..ovviamente noi vogliamo difendere le donne che subiscono e gli uomini che subiscono ..cambiare le leggi sarebbe eguagliare i diritti ..non a caso ci sono movimenti femminili che appoggiano questa campagna e cito:”movimento femmile per la bigenitorialetà ” con link su facebook aperto a tutti per discutere e cercare di cambiare le cose al meglio.Se fa visita potrà  notare che di donne nel gruppo ce ne sono ..e tante..sostengono i padri separati perchè di fatto sono loro i deboli a subire ingiustizie e essere emarginati dai loro figli e dalla società . Conclusioni le dico sinceramente di non prendere posizioni per femminilismo..ma come dice lei per il bene dei figli e di tutti ..si unisca a cambiare l’italia

  • paolo

    Dire la mia storia sarebbe troppo lunga ..scrivere i miei rancori le mie sofferenze… haaa..quanto avrei da dire sfogarmi per ciò che ho ricevuto.
    Sono un uomo fermamente sostenitore della famiglia sin da ragazzo sognavo una vita felice e creare una famiglia nel quale riversare tutte i miei affetti .. disponibile al 100% con essa…
    attento alle esigenze famigliari.. aiutavo nei servizi casalinghi a tenere la casa efficiente e per giunta cucinavo … ( ma questo non conta visto che per me è un piacere dato che sono un cuoco).. le vacanze sempre con la famiglia … senza mai aver bisogno di altri.. perché per me l’importante è essere assieme ai propri cari.. questo è tutto .. cosa vorresti di più dalla vita?
    Al contrario cosa ricevo? Come sono stato stupido a sposarmi con una donna in codesto modo dovevo capirlo dall’inizio .. dal momento in cui mi disse che non era pronta per un figlio.. che era giovane.. ed io aspettai .. 6 anni.. e come marito apprensivo dopo aver saputo delle difficoltà che incontrammo per concepire un bambino.. presi il problema sulle mie spalle e la portai in giro per mezza italia a risolvere il problema del concepimento..
    Ero al settimo cielo .. ho un figlio .. una famiglia sono felice.. ma arrivano i guai…
    lei sempre scontenta
    chiedeva e pretendeva sempre di più..
    beni materiali..soldi per le sue esigenze.. ed io l’accontentai in virtù anche della improvvisa perdita del suo Papà ..
    Abbiamo sofferto molto per la sua perdita io ci ero molto affezionato ..e pertanto cedevo alle sue richieste per permettere lei di superare il difficile momento che passavamo..
    Ma questo momento non finiva mai…
    iniziai a vedere e notare delle incoerenze e problematiche nel suo comportamento
    e scoprii che aveva da nascondere qualcosa
    Io con civiltà  le parlai le chiese cosa succedesse.. e lei con fare orgoglioso mi rispose .”ma cosa mi chiedi tu DEVI fidarti di me” ed io giustamente gli dissi “certo ma devi anche cercare di riacquistare questa fiducia ormai corrotta” io ero pronto a darle di nuovo tutta la fiducia ..mi bastava solo che lei mi amasse e amasse la sua famiglia.. cio訅me e nostro figlio.
    Nulla di questo avvenne.. lei cambiò si.. ma si fece solo più attenta a non lasciar trasparire nulla che io possa scoprire.. e tutto questo per tre anni..
    cosa successe dopo?
    Bhe!! Alquanto diabolica la sua pensata.. si.. diabolica perché fece di tutto per preparare la sua uscita dalla mia vita con un grosso e grasso vitalizio…
    Voglio premettere che per permettere alla mia famiglia tutto il benessere possibile .. mi sottraevo delle mie necessità .. perfino smettere di fumare per risparmiare.. ( ma questo è solo un bene per me)..
    Lei inizio ad avere comportamenti irritanti ed a portarmi in continui litigi.. specie quando il bimbo era presente.. a nulla sono valse le mie ripetute preghiere di non discutere davanti al bimbo..
    sembrava lo facesse di proposito..
    Fin quando un bel dì…tutto si chiarì.. cosa e chi soprattutto…
    Mio figlio mi aprì gli occhi dicendomi che incontrava una persona spacciandolo per un suo cugino e per giunta in luoghi fuori città  come hotel..
    Vergognoso e abbietto.. comportamento totalmente da non fare..
    chiesi delucidazioni a riguardo di ciò che venni a sapere dalla bocca di mio figlio.. e in tutta risposta ebbi solo delle bugie.. negazioni .. con l’orribile risultato di aver creato problemi al bambino..
    difatti nei giorni a venire lei usava violenza psichica e fisica nei riguardi del bimbo …
    Lui voleva una famiglia serena e felice non accettava intrusi fra i suoi genitori..
    Ma le diceva che era solo un bimbo bugiardo e non dovevo ascoltarlo..
    E cosa feci per il bene del bimbo gli dissi che non credevo al bimbo ma mi fidavo di lei..
    I tal modo permisi di finire i maltrattamenti verso di lui..
    Arrivò il momento fatale quando lei ripetutamente mi chiese di aver bisogno di vacanze..
    Io le disse sicuramente ..certo..puoi prendere un periodo di vacanze ed andare con il bimbo e casomai con tua madre in qualche posto
    con tutta risposta ricevetti di no
    Voleva andare sola.. non sarebbe servito se andava accompagnata..
    A quel punto io non acconsentii..
    ma lei insisteva che voleva i soldi per l’albergo ed andare sola da una sua fantomatica amica..
    Io sempre fermo nelle mie decisioni negai.
    Fin quando un giorno lei mise in vendita la sua auto per € 4000.. che io comprai per 7000 euro appena 4 mesi prima..
    Ero preso dalla collera per il suo modo e per non perdere l’auto a così poco prezzo le proposi di acquistarla io per un futuro non si pentisse della vendita..
    Cosa fece immediatamente dopo avuto il denaro?
    prenotò la sua vacanza e andò via abbandonando me e mio figlio..
    Dopo qualche giorno dalla sua assenza ricevetti .. forse da un santo..una busta che conteneva una lettera con scritto CORNUTO e alcune situazioni riguardante mia moglie….accompagnata da delle foto..
    Mi crollo il mondo addosso… dal quel giorno m’inoltrai in un tunnel senza fine ..difficile da uscire…avevo la conferma di tutto ciò che temevo e sospettavo..
    allora decisi di chiedere la separazione.
    Da quel momento in poi mia moglie si scopri come era.. attaccata al vile denaro e interessata solo ad esso..
    volevo chiudere con pace e tranquillità  per il bene del bimbo..ovviamente senza che lei pretendesse nulla visto la sua decisione nel tradire e il suo comportamento..
    Ma devo purtroppo dire che così non fu.. lei vuole dei soldi per vivere… per continuare a fare la bella vita coni miei soldi…
    Ecco cosa vogliono questo tipo di donne..
    Il denaro…non la famiglia e l’amore..
    Ora mi domando … mi sono sposato per amore e avere una famiglia.. la legge tutela persone come me?

  • I miei figli sono stati vittime del sistema delle false accuse create contro il loro padre per aliminarlo dalla loro vita.
    Legalmente parlando ci sono riusciti. La madre, con le sue denuncie ed il suo ricorso al tribunale ha gettato discredito sulla mia persona per eliminarmi dalla vita dei miei figli.

    C’è una legge che dice QUESTO

    Poi però, la megera con complesso di Medea ha confessato il VERO motivo della sua decisione di arrogarsi il diritto ad eliminare il padre dalla vita dei figli.

    http://www.youtube.com/watch?v=ZzQobjIXgwE

  • gigi

    anch’io ho conosciuto un di professione Avvocato… (in questo caso fa l’avv. del diavolo, visto che difende una infame che, per coprire il fango che ha disseminato in 34 anni di matrimonio, mi ha tradito per l’ennesima volta,è andata via da casa con il suo nuovo amante e mi ha denunciato ( falsamente) di violenza in famiglia che subiva supinamente da anni…!!! aiutata logicamente dal suo demone collaboratore (avvocato ) e dal suo amante ! Se solo volessi denunciare il tutto, potrei farlo come associazione a delinquere, in quanto i numeri ci sono: 3 elementi corrotti e ladri… sicuramente,quando uscirà pulito dall’ultima denuncia penale,(si dibatterà  il 21 Marzo 2013 ), denuncerà questa associazione a delinquere finalizzata all’estorsione,visto che la sig.ra (si fa per dire) ha chiesto, mantenimento, casa e figli… !!! insomma, di ladri demoniaci, ce ne sono, non solo a San severo ma in tutta Italia…il demone che io conosco che opera sotto mentite spoglie è l’avv. Marco C. e anche lui,spero che sotto sotto, forse nascosta nelle mutande, abbia un briciolo di dignità  da tirare fuori e, io mi auguro che, i suoi figli, se ne ha o se ne avrà  in futuro, si vergognino di questo individuo viscido e truffaldino che semina menzogne e truffa la gente onesta,sfruttando la sua tuta (veste ) di avvocato e coprendosi sotto un titolo che, moralmente, non gli spetta,infanga la dignità  di gente onesta per coprire una ladra e figlia del demonio e sua collega d’inferno…!!!

Stop Ingiustizie!

Leggi sul divorzio ingiuste,Rapimenti,Tradimenti, Scrivi la tua storia qui in modo che tutti possano leggere. Clicca sul cartello rosso e vai alla Sala Stampa

Stop Ingiustizie!