Categoria: Tradimenti

pagina dedicata a chi non sopporta il tradimento…sentimentale

0

Maternità  rifiutata, infedeltà  giustificata

Maternità rifiutata, infedeltà giustificataIn Italia, se la moglie non vuole figli, al marito, anche se infedele, non può essere imputata la separazione. Così ha stabilito la Cassazione, chiarendo che entrambi i comportamenti sono contrari ai doveri nascenti dal matrimonio e di conseguenza non è possibile addebitare la colpa a uno solo dei due coniugi. Di qui la conferma di una precedente decisione della Corte di Appello di Trento che, cancellando la sentenza di primo grado che sosteneva il contrario, aveva riconosciuto le ragioni dell’uomo, in base alle quali la sua relazione extraconiugale era iniziata quando la sua ex gli aveva comunicato di non voler avere bambini da lui.

Prove  virtuali di tradimenti per la separazione 0

Prove virtuali di tradimenti per la separazione

La causa di divorzio tra due trentenni si gioca tutta sui social network

Ancona, 21 settembre 2012 – SCOPRE il tradimento della moglie attraverso i commenti ad una foto pubblicata su Messenger, con i quali la donna descrive l’ultimo incontro con ‘l’altro’. Foto e commenti finiscono nel fascicolo aperto per la separazione giudiziale, così lei per ripicca si introduce nel profilo Facebook del marito e costruisce scambi di messaggi compromettenti

Chi tradisce? Paga anche i danni: la Cassazione ci ripensa e cambia il sistema 0

Chi tradisce? Paga anche i danni: la Cassazione ci ripensa e cambia il sistema


Il 1 giugno 2012 è stata depositata in Cassazione la sentenza n. 8862/2012 che si pone in contrasto con un costante precedente orientamento giurisprudenziale secondo il quale il tradimento di un coniuge poteva comportare l’addebito della separazione ma non un risarcimento in termini economici. Ora la Suprema Corte ha rivisto il principio, rivalutando la lesione del diritto alla salute costituzionalmente garantito a causa della violazione dell’obbligo di fedeltà coniugale.

Il caso portato all’attenzione della Corte è uno dei più frequenti nella pratica giudiziaria.
Si rivolgeva al Tribunale la moglie lamentando che il fallimento del matrimonio fosse imputabile al marito a seguito della sua continua e perdurante relazione extraconiugale.
Stante l’elevato reddito del coniuge e la presenza di due figlie non autonome, chiedeva un assegno di mantenimento per costoro ed un assegno di mantenimento per sé stessa, nonché il risarcimento dei danni non patrimoniali a seguito proprio della rottura del matrimonio imputabile al tradimento. Inoltre chiedeva la restituzione di circa 25mila euro versati al coniuge e mai restituiti.
Il tribunale accertata la situazione nei termini segnalati dalla donna e la violazione degli obblighi matrimoniali da parte del marito,

Il tradimento non paga 0

Il tradimento non paga

Verdetto Finale: Puntata dedicata ai tradimenti e come la legge vuole (giustamente) non premia chi tradisce,e come da manuale la solita scusante della maggiorparte delle donne traditrici. Permetti Esecuzione Plugin

STATI GENERALI, iniziativa popolare in 4 città, servono volontari 0

STATI GENERALI, iniziativa popolare in 4 città, servono volontari

Quattro progetti di legge di iniziativa popolare e, in tutta probabilità, un primo raduno a Roma a Dicembre. E’ questa l’indicazione che il “Comitato Aperto” degli Stati Generali sulla Giustizia Familiare proporrà a tutti i cittadini, senza distinzione di sigle, che in Italia si battono per una vera riforma delle norme e delle prassi giudiziarie che vessano molte famiglie (in specie quelle separate e/o svantaggiate).

Tribunale di Foggia 0

Tribunale di Foggia

Cosi è che il Tribunale di Foggia inizia ad emettere sentenze provvisorie con maggiore equità ,dobbiamo elogiare il team dei magistrati del Tribunale di Foggia che puntano i loro sguardi verso una soluzione paritaria nelle separazioni (specie per l’affido della prole).

Stato Assassino 1

Stato Assassino

lO STATO LASCIA PRESAGIRE UN FUTURO NEFASTO PER FABRIZIO ADORNATO.INDIFFERENTE ALLA RICHIESTA DI FABRIZIO ADORNATO ..E NON SOLO MA DI TUTTI I PADRI SEPARATI D’ITALIA..

Stop Ingiustizie!

Leggi sul divorzio ingiuste,Rapimenti,Tradimenti, Scrivi la tua storia qui in modo che tutti possano leggere. Clicca sul cartello rosso e vai alla Sala Stampa

Stop Ingiustizie!