Cassazione, non può essere assegnata la casa coniugale se il figlio non vi risiede da tempo

La Corte di Cassazione , con la recente sentenza 12977/2012, è ritornata ancora una volta ad occuparsi di tematiche relative alla separazione, precisando che l’assegnazione della casa coniugale ad uno dei coniugi, nell’interesse dei figli minori (oppure di figli maggiorenni non economicamente autosufficienti o portatori di handicap grave), è possibile a patto che la casa sia stata abitata da coniuge e figli fino all’inizio del procedimento di separazione, di modo che l’assegnazione possa realmente rispecchiare l’interesse a mantenere il figlio entro il proprio ambiente abituale.

La vicenda era stata inizialmente esaminata dal Tribunale di Roma che, dichiarando una separazione personale dei coniugi, aveva anche disposto che ciascuno dovesse provvedere al proprio mantenimento e, rilevando che la disgregazione del nucleo familiare si era già verificata un tempo, aveva ritenuto che non si potesse giustificare una pronuncia sull’assegnazione della casa che non era più da tempo casa familiare.

La Corte d’Appello capitolina, però, aveva riformato in parte la sentenza,disponendo che la casa dovesse essere affidata a uno dei coniugi perché vi potesse abitare il figlio maggiorenne, portatore di handicap.

Di contrario avviso sono , invece, stati gli ermellini del Palazzaccio, che hanno ribaltato il verdetto della Corte d’appello, evidenziando come, nel caso di specie, la domanda di assegnazione della casa coniugale dovesse essere rigettata anche perché, oltretutto, il figlio si era allontanato volontariamente dalla casa coniugale per andare a vivere con il padre
———————————————————————
Ecco come la casa non segue il minore ma la donna ex…moglie/compagna. Da queste sentenze ne evince l’interesse di tutelare la donna e non la prole…ipocrisia da parte politica e giudiziale…nascondo la verità dietro false intenzioni a danno dei figli.(no comment)

kirap

kirap

Non si conosce mai abbastanza bene una donna fino a quando non la si incontra in tribunale.
(Per la maggiore)
https://www.separati.eu/

Potrebbero interessarti anche...

Stop Ingiustizie!

Leggi sul divorzio ingiuste,Rapimenti,Tradimenti, Scrivi la tua storia qui in modo che tutti possano leggere. Clicca sul cartello rosso e vai alla Sala Stampa

Stop Ingiustizie!