Divorzi sempre più facili. In Gran Bretagna anche online

Divorzi sempre più facili. In Gran Bretagna anche online

Aumenta il numero di coppie che si presenta in tribunale senza un avvocato di fiducia, ma solo consultando siti specializzati in assistenza giuridica. Con un notevole risparmio di denaro

Divorzi sempre più facili. In Gran Bretagna anche online

Altro che avvocati, parcelle e lunghe attese nelle sale d’aspetto. Ora divorziare diventa sempre più facile e in Gran Bretagna è sufficiente un clic. In tempi di crisi economica e di tagli, che non risparmiano neppure il Regno Unito, ecco che le separazioni diventano “fai-da-te” e più economiche. Per ricevere consigli, indicazioni, informazioni su documenti da produrre e procedure da seguire, infatti, non è più indispensabile rivolgersi a un legale, ma basta consultare uno dei sempre più numerosi siti online di consulenza.

Lo slogan è do it yourself, ovvero fai tutto da solo. Bastano un computer, qualche minuto e poche sterline, e precisamente da 99 fino ad un massimo di 475, ovvero tra i 120 e i 580 euro circa. Molto meno di una parcella di un avvocato matrimonialista. Secondo quanto riportato da The Indipendent, tra i siti più gettonati c’è Divorce Depot , un portale attivo da soli pochi giorni che si autodefinisce “cortese, affidabile, veloce”. Qui quelli che sono ormai decisi a scrivere la parola “fine” al proprio matrimonio possono chiedere consigli su come gestire la separazione, le eventuali contese, gli affidi e gli assegni di mantenimento, pagando appunto cifre di molto inferiori a quelle richieste da un normalissimo legale.

A contribuire al successo di questi siti è stata anche la decisione del Governo di tagliare sui costi della Giustizia, e dunque anche su quelli dell’assistenza legale fornita dallo Stato. Il premier Cameron ha infatti deciso una sforbiciata da 350 milioni di sterline (su 2,2 miliardi) che in precedenza erano destinati all’assistenza giudiziaria nei casi di divorzio. Ridotti drasticamente anche i fondi per i genitori che devono affrontare cause per l’affido o la custodia dei figli. La conferma del trend di comprare pacchetti di consulenza direttamente dalla rete è confermata anche dalla società  di revisione contabile Grant Thorton, secondo la quale sempre più coppie arrivano in Tribunale senza un avvocato di fiducia o d’ufficio.

kirap

kirap

Non si conosce mai abbastanza bene una donna fino a quando non la si incontra in tribunale.
(Per la maggiore)
https://www.separati.eu/

Potrebbero interessarti anche...

Stop Ingiustizie!

Leggi sul divorzio ingiuste,Rapimenti,Tradimenti, Scrivi la tua storia qui in modo che tutti possano leggere. Clicca sul cartello rosso e vai alla Sala Stampa

Stop Ingiustizie!