Donna mette veleno nella vagina per uccidere il marito

Una donna di Rìo Preto, Brasile, dopo una discussione animata col marito, ha deciso una via alquanto inusuale e originale per sbarazzarsene: gli ha proposto di praticare del sesso orale, dopo aver messo del veleno nella vagina .

Fortunatamente, il piano malefico non ha avuto il risultato desiderato. L’uomo,43 ani, insospettito del repentino cambio d’umore della donna, ha deciso di odorare l’organo sessuale della donna, prima di iniziare l’atto.

Dopo aver inalato i fumi del veleno, la vittima ha iniziato a sentirsi male; si è subito recato in ospedale per comprendere cosa fosse successo davvero. Le analisi del sangue hanno rivelato la presenza di una significativa quantità di una sostanza velenosa.

Sono subito scattate le indagine della polizia ma la donna sospettata di tentato omicidio, è scomparsa nel nulla e non è ancora stata rintracciata.

De la zona oriental

kirap

kirap

Non si conosce mai abbastanza bene una donna fino a quando non la si incontra in tribunale.
(Per la maggiore)
https://www.separati.eu/

Potrebbero interessarti anche...

Stop Ingiustizie!

Leggi sul divorzio ingiuste,Rapimenti,Tradimenti, Scrivi la tua storia qui in modo che tutti possano leggere. Clicca sul cartello rosso e vai alla Sala Stampa

Stop Ingiustizie!